fbpx
Image Alt

OSTEOPATIA

L’Osteopatia è una medicina alternativa volta al ripristino dello stato e dell’equilibrio generale del corpo, delle sue funzioni e del suo benessere, attraverso specifiche tecniche di manipolazione, non prevedendo l’uso di farmaci né il ricorso alla chirurgia.

La Dott.ssa Fusari non si sofferma sul sintomo o sul dolore ma cerca la causa scatenante in tutto il corpo. Si avvale di manipolazioni e manovre specifiche per la prevenzione, valutazione ed il trattamento di disturbi che interessano non solo l’apparato neuro-muscolo-scheletrico, ma anche cranio-sacrale e viscerale.

A CHI È RIVOLTA?

Il trattamento osteopatico è rivolto a tutte le fasce d’età: dai neonati agli anziani passando per gli sportivi e alle donne in gravidanza.

DI COSA SI OCCUPA?

Mal di schiena • Dolori muscolari e articolari • Pubalgia • Dolori costali • Controlli posturali     • Dolore sciatico • Tunnel carpale • Sindrome dello stretto toracico (STS) • Incarceramenti nervosi • Alcune tipologie di mal di testa • Tendiniti • Reflusso gastro-esofageo • Gastrite • Difficoltà digestive • Stitichezza • Dolori mestruali • Dolori da cistite

IN COSA CONSISTE UN TRATTAMENTO OSTEOPATICO?

Attraverso un’accurata anamnesi e l’esame obiettivo posturale, la Dott.ssa Fusari individua le varie disfunzioni che potrebbero alterare l’assetto posturale.

Una valutazione della postura, posizione di testa e piedi, curve e asimmetrie dell’individuo (statica e dinamica).

Individuazione delle strutture da normalizzare (cranio, colonna, bacino, arti, addome) e delle disfunzioni somatiche.

Per quanto riguarda il trattamento, le tecniche e le manovre utilizzate variano in funzione delle necessità terapeutiche riscontrate, dalla condizione e dall’età del paziente

VENGONO TRATTATI SOLO PROBLEMI DI OSSA E MUSCOLI?

La Dott.ssa Fusari Ilaria non manipola solo le vertebre, il suo campo d’azione è molto vasto, e è indirizzato laddove c’è una limitazione di movimento.

Può agire sugli apparati endocrino, metabolico, neurologico, viscerale e muscolo-scheletrico.

QUANTE SEDUTE SONO NECESSARIE PER OTTENERE DEI RISULTATI?

Dipende dall’età del paziente, dallo stato di salute, dalla predisposizione al trattamento, dall’attività lavorativa svolta e dall’attitudine nell’eseguire a casa esercizi e a modificare eventualmente stile di vita e abitudini.

Può essere necessaria una seduta, o più sedute fino a trattamenti complessi che necessitano di un percorso terapeutico di mesi.

Generalmente si eseguono una o due sedute a settimana, per poi diradare gli incontri nel momento in cui i risultati prefissati vengono raggiunti.

Durante la valutazione osteopatica ila Dott.ssa Fusari Ilaria spiegherà al paziente tutte le caratteristiche del caso, quante sedute prevede di eseguire e la frequenza.

E APPLICABILE ANCHE IN AMBITO PEDIATRICO?

La prevenzione è anche e soprattutto in ambito pediatrico. Grazie al trattamento osteopatico fin dai primi giorni di vita si possono andare a migliorare ed eliminare le disfunzioni sul corpo del bambino che posso interferire sulla sua crescita.

La cura del neonato inizia già in gravidanza quando il trattamento osteopatico ha lo scopo di favorire un parto fisiologico e una gravidanza serena alla mamma.

IL TRATTAMENTO È DOLOROSO?

Assolutamente no! in certi casi, può essere molto rilassante (come nei trattamenti cranio sacrali), e in certi casi può essere fastidioso per delle manovre dirette su tessuti dolenti o infiammati. Non si fanno mai manovre dolorose. Le manipolazioni vertebrali, possono impressionare il paziente ma immediatamente dopo, percependo una sensazione di maggiore movimento, ne trova beneficio.

PREZZI

Visita Osteopatica | 65€

Call Now Button